Archivio dell'autore: sallymaya

Efelidi

Che sia commedia o tragedia

non importa,
ma sia spettacolo
e grandezza
e divenire in volo

come anime e gabbiani

buchi neri
ed universi lontani

come raggi di un altro pianeta

risuonano alieni pensieri

prato fiorito sulla sua pelle

cerchiamo Primavera fra i venti

 

come morsi di nuvole

come assaggi di paradiso


Joan Baez – The Unquiet Grave


Aretha Franklin – Respect


Peter, Paul & Mary – On A Desert Island ( With You In My Dreams)


CAT STEVENS – Hard Headed Woman


DAVID BOWIE – I Dig Everything


Alta fedeltà di Nick Hornby

Eccoci qua.

Non scrivo una recensione da un po e sono emozionato sia per questo, sia perché questo è un libro che “ho aspettato“. Che fantastica esperienza leggere Alta Fedeltà di Nick Hornby.

Alta-Fedelta-di-Nick-Hornby_su_vertical_dyn

Se dovessi raccontare questo libro in poche parole lo inizierei così:

La top five delle 5 emozioni più forti che avete provato. Se vi va scrivete nei commenti, ne sarei curioso. Alle mie ci devo pensare.

Questo libro ha rappresentato molto per me per diverse ragioni.

  1. E’ il libro da cui è ispirato il mio film preferito, Alta Fedeltà per l’appunto.

 

Ecco, per un lungo periodo io sono stato (o per lo meno mi sono sentito lui), e non ci vivevo male con questa idea.

Mi piace stilare classifiche, chi mi conosce lo sa bene, ma in fondo la vita di Rob è la quotidianità di tutti/e noi (si, anche la tua). O quasi, non so.

Mi piace dare giudizi affrettati tanto quanto rimandare.

Se dovessi dire quale dei due è meglio vedere/leggere prima, non avrei la risposta perché in entrambe la maestria dei personaggi costruisce una trama ambientata nell’io di Rob, Laura, Dick, Barry, e si … in fondo al cuore anche di quel pezzo di merda di Ian.

Chi non ha avuto un fottuto Ian lungo il suo cammino non capisce questo sproloquio, e per questo allora consiglierei il film se non si ha tempo e il libro per chi ce l’ha: almeno una risposta la do [ma stai facendo una recensione al libro o al film (non lo so più, mi sono piaciuti troppo entrambi) e sopratutto non stavi facendo una lista (E’ vero) ].

2.  La trama, che si snoda tra il negozio di dischi di Rob, la casa di Rob e Laura, la casa di Rob e le vie di Chicago. Il libro inizia con una lista delle peggiori delusioni d’amore, delle donne che hanno rotto il cuoricino del povero Rob, in rottura con Laura. I motivi ? i soliti che si affrontano più o meno sempre: dove stiamo andando ?

3. Una grande storia d’amore (come tutte le vere storie d’amore) in chiave rock.

E’ meglio leggere prima il libro o guardare prima il film ?

Io non lo so. Sicuramente questo libro va nella parte più cara della libreria. Da leggere sotto l’ombrellone ? No, non sprecatelo.


Sospiro in cerca d’aria

Spegnimi

come fanno i lampioni con i sentimenti

e gli amanti

 

nascondimi

come il sole con le stelle

e la luna sospirante

 

immersa

nel mare cerca l’abisso

profondo come grida

senza buio e senza perché

affogo sulla terra ferma

e respiro nei flutti

 

massima corrente in scariche elettriche

odore di infinito

non si scorge la rotta

e la deriva, unica amica

 

mi porta via

 

 


Linea morbida

Scrivi molesta

un’altro raggio nel cielo

oggi la tua firma

sa d’incanto

e di miraggio

tremando le stelle

attendono i tuoi occhi

desideri di satelliti

in universi paralleli

vicini come galassie

lontani giusto un granello

di sabbia

e mezzo

sospiro

inspirando i tuoi capelli

ed ogni emozione

che li circonda


Archivio musicale

Premimi il cuore

 

oggi ho bisogno di un lampo

che non sia pioggia

di un tuono

che non sia fuoco

perché arde

ogni pensiero

in spiagge dimenticate

colorate brune

odori lontani

di notti beffarde

a ruggire al mare

ad urlare nel silenzio

a mangiare pietà

 

divorata a digiuno

mi fermai pieno

 

poco più in là

l’orizzonte si infrangeva con il mondo

sconosciuto e desideroso

desiderato e detestato

passato il confine mi girai sorpreso

 

era scomparso

in un sorriso dolce

 


Tango With Lions – Angel’s Arms


New York Ska-Jazz Ensemble – Teardrops From My Eyes


Goran Bregović – Talijanska


Laghi islandesi

Di suoni e danze
senza maghi o stanze
senza trucchi e senza inganni

odimi, perché non ho che parole

perché torna il fiato come la tempesta

primordiale sancì la luna

imperatrice di sogni e il sole

stella regina

celesti silenzi
in cieli inaspettati
cingo di gioia note d’attesa

stagione piena e sibillata

non soffochi
ma ammiri

occhi che non sapevano più guardare
orecchie stanche di meccanici rottami

spezzate le parole
si muovano a festa

canne snelle
in un lago fuori dal mondo

 


Sonic Youth – Plastic Sun


Parola d’allievo

Vorrei essere maestro

di sogni e di rintocchi

di giostre e caroselli

dei venti e degli oceani

 

vorrei essere maestro

di mura di cristallo

di castelli senza reami

di ombre senza sole

 

vorrei essere maestro

di fatti e di parole

di magie e di sospiri

di lune e di maree

 

vorrei essere me stesso


The Rolling Stones – Wild Horses


David Bowie – Bang Bang


Speziale spaziale

Di entusiasmo di bambino
di spiagge deserte e dei primi mari

Come orgasmi reali
Come orgasmi intensi
Come corpi ed onde

Come verità fluttuanti

riflessi sinceri

oggi non mento al mio passato
su sabbie tiepide tra raggi incerti
a tratti appare Maggio
si fa coraggio

nuvole Modeste

Scende il fiato senza corrente

senza corse e senza ansia
Senza ma e senza se
Senza regine e senza re
Senza malumori
Senza nomi o cognomi
Senza soluzioni
Senza danni ed altre maledizioni

 

contemplo in assenza di gravità


Nuove sementi in colline abbandonate

Se non il cielo non parla

e le stelle si ammutoliscono,

sento l’urlo

 

nel silenzio

 

breccia di frammenti

epoche distanti

cingono a me, a loro

ai cardini immortali

 

all’onda e alle carezze

agli orizzonti e all’avvenire

brindano gli dei

su danze di dame

 

si muovono pianeti

incerti come Marte

Venere bellissima, Diana gelosa

 

si arresta quest’ansia

senza misericordia o altri errori


David Bowie-New York’s in Love


An hour with Popol Vuh – Hosianna Mantra


Dimitri Shostakovich – Jazz Suite, Waltz No.2 HD


Rocky Raccoon – The Beatles


Janis Joplin – Flower in the sun


Eric Clapton – Tears In Heaven


The Avener, Phoebe Killdeer – Fade Out Lines


Liquido – Narcotic


Tre allegri ragazzi morti – Ogni adolescenza


YENIK SERCE – Onur AKIN


Mattine

Rumoreggia aurora

in silenzi d’incanto

tra rugiada sonnolenta

e raggi inviperiti,

s’alza il giorno

ed anche il tutto tace

pacata la marea

azzittita l’orchestra

sento il commento forte

ruggire di lampioni

tra ombre deliziose

 

strascichi di arte

in ore piccole e accese

 

come fantasia

come melodia

come musica triste

 

virata emozionante

frantuma l’onda fissando l’orizzonte

 

 


Fabrizio de Andrè – Maria nella bottega del falegname


An hour with REM – Monster


Isla de Encanta – Pixies


Taranta Power – Eugenio Bennato


Pixies – Build High


Elvis Presley – My Way


Rino Gaetano – Ma Il Cielo è Sempre Più Blu


A New Machine Part 1 – Pink Floyd


Sans papiers

Sogni soavi

in mari calmi

approdo senza fine

implodo tra passato e futuro

e sono qui,

nuovo

lenti valzer in nuotate lente

assenti le note non rimangono che sospiri

echi del vento in direzione miste

non mi perdo, ma nuoto

 

senza fini e senza correnti

cercatore di anime tra nuvole scure

brucio dante ed esalto il Maestro

 

 

Chiudi gli occhi un attimo

sogno di infante tra realtà invocate

gioco con l’azzurro e il padre eterno

 

realtà stonate

tra mondi in differita

 

 

tra i non ami

tra i non desideri

tra il volere e l’essere

perso nel lungo giardino

tracce di ombre

senza soli pallidi

 

combattimento OSTINATO TRA SALICI RIDENTI

 

Scende altra nebbia dalle colline.

 

ma io sono al mare

e sono mare

 

 


DEPECHE MODE – LOVE IN ITSELF


Kraysztof Krawczk & Goran Bregovic – Ojda,Ojda


An hour with Sonic Youth-Washing Machine


Nun me scuccia’ – Pino Daniele


Franco Battiato – l’era del Cinghiale bianco


Lucio Dalla – Caro amico ti scrivo


No conditions

In balli gitani
Colorati di sandalo
In strade polverose
Elevò la quiete a mito
Altare traballante
Senza ceromonie e senza sacrifici
Odore di muschio
In foreste e sorgenti

In suoni e sonneggi
Walzer e racconti

artigiano di parole
Maestro di nessun arte
e baro per piacere

pongo il talento al servizio
Misterioso mi invoca
cercare

le tue labbra calde
Sulla mia pelle fredda

Tracce di odino in climi tropicali
Insiste l’indigenza di non sentirti vicino

Cerco la cima
Senza perdere l’anima

 


The Moody Blues – Nights In White Satin


Creedence Clearwater Revival – Run Through The Jungle


David Bowie ’87 and Cry


Tarocchi e Streghe by PrincessEsmy

UNA COSA ACCADE SOLTANTO SE CI CREDI DAVVERO, ED E' CREDERCI CHE LA FA ACCADERE (F.L Wright)

Monster

"Life imitates ART."

Fundraising Now!

The fundraising 2.0 era - Beta Version

FRANZ

un navigatore cortese

Versi Vagabondi

poetry, poesia, blog, love, versi, amore

KippleBlog

Be Weird Be Kipple

letteratitudinenews

libri, fatti ed eventi segnalati speciali dal blog LETTERATITUDINE di Massimo Maugeri - letteratitudine.blog.kataweb.it

Sirena Guerriglia Blog

Se tutto è improbabile, nulla è impossibile.

DESERTIFICATION

about drought, desertification and poverty in the drylands

IL MOTIVATORE

Pensieri, sensazioni, azioni.

Tommaso Aramaico

Lì dove è pieno di nomi propri, c'è un nome che di nessuno è proprio. Chi l'ha scelto? Chi lo subisce? E perché? Meschino.

Soffio di respiri

Viola, 23 anni, studentessa, incosciente, innocente. Bovarista deleteria. Racconto di me, chi sono, cosa penso, sbaglio e rattoppo!

kompletna diskografija

Kvalitetan izvor informacija za ljubitelje muzike

NonSoloProust

Il blog di Gabriella Alù

Livelines

«Sono una figura di un romanzo ancora da scrivere, che passa aerea e sfaldata senza aver avuto una realtà, fra i sogni di chi non ha saputo completarmi». [Pessoa]

Spunti da asporto

(ho visto bulbi che piangevano rugiada bicolore)

17lastella

Perché la gente ha rinunciato a sperare. E dimentica i propri sogni. Così il Nulla dilaga

worldphoto12

Una foto è per sempre

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: