Due forme dell’insonnia di Jorge Luis Borges

Che cosa è l’insonnia?
La domanda è retorica: conosco troppo bene la risposta.
E’ temere e contare nella notte fonda  i secchi rintocchi fatali,
è tentare con magia inutile una respirazione regolare, è il peso
di un corpo che bruscamente cambia posizione, è stringere le
palpebre, è uno stato simile alla febbre ma che certamente non
è la veglia, è pronunciare frammenti di frasi lette molti anni prima,
è sentirsi colpevoli di vegliare quando gli altri dormono, è
cercare di sprofondarsi nel sonno e non potersi sprofondare nel
sonno, è l’orrore di esistere e di continuare ad esistere, è
l’alba dubbiosa.
Che cosa è la longevità?
E’ l’orrore di essere in un corpo umano le cui facoltà declinano,
è una insonnia che si misura in decenni e non con lancette di
acciaio, è il peso di mari e di piramidi, di antiche biblioteche e
dinastie, delle aurore che vide Adamo, è non ignorare che
sono condannato alla mia carne, alla mia detestata voce, al
mio nome, a una ripetizione di ricordi, allo spagnolo che non so
maneggiare, alla nostalgia del latino che non so, al volermi
affondare nella morte e non potermi affondare nella morte, a
esistere e a continuare a esistere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

BLOG IN ROCK

Il Rock non eliminerà i tuoi problemi.Ma ti permetterà di ballarci sopra.

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

La terra è blu come un'arancia

Poesia dal surrealismo e oltre...

La Cuisine de Fabien

Un uomo perso tra i fornelli come fosse nel Paese dei Balocchi

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

ilmarino

I am human and I need to be loved just like everybody else does

Tarocchi e Streghe by PrincessEsmy

UNA COSA ACCADE SOLTANTO SE CI CREDI DAVVERO, ED E' CREDERCI CHE LA FA ACCADERE (F.L Wright)

Monster

"Life imitates ART."

Fundraising Now!

The fundraising 2.0 era - Beta Version

FRANZ

un navigatore cortese

Versi Vagabondi

poetry, poesia, blog, love, versi, amore

KippleBlog

Be Weird Be Kipple

letteratitudinenews

libri, fatti ed eventi segnalati speciali dal blog LETTERATITUDINE di Massimo Maugeri - letteratitudine.blog.kataweb.it

Sirena Guerriglia Blog

Libero come l'azzurro che si staglia nel cielo

DESERTIFICATION

about drought, desertification and poverty in the drylands

IL MOTIVATORE

Pensieri, sensazioni, azioni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: